Comunicato stampa

Insieme per il lavoro: accanto alle persone lontano dal virus Nuove modalità di collaborazione con i beneficiari del progetto Sospeso fino al 3 aprile l’accesso diretto, aperti colloqui e iscrizioni online


 
 

Insieme per il lavoro individua nuove modalità per contrastare il diffondersi del Coronavirus e tenere in sicurezza i beneficiari del progetto e gli operatori del servizio pur continuando a dare tutto il supporto possibile alle persone iscritte al progetto.

Rimangono aperte le iscrizioni al progetto attraverso il portale mentre l’accesso tramite help desk è sospeso fino al 3 aprile.

Proseguono i colloqui conoscitivi con una nuova modalità: verranno infatti proposti, in coerenza con le indicazioni per la gestione dell’emergenza coronavirus, esclusivamente in modalità telematica.

Prosegue anche l’attività con le imprese del Board pur nella consapevolezza della contrazione delle offerte di lavoro in questo periodo.

Rimangono confermate tutte le attività legate ai progetti di autoimpiego e di innovazione sociale che proseguono in forma telematica.

In queste settimane Insieme per il lavoro cerca pertanto, con nuove modalità, di aiutare le persone attive nella ricerca del lavoro; in particolare coloro che hanno la necessità di rifare il proprio curriculum vitae verranno contattati dagli operatori per riscriverlo da remoto, allo stesso tempo si attiverà uno speciale servizio di consulenza che prevede l’indicazione mirata ai beneficiari di proposte di lavoro che verranno reperite tramite i motori di ricerca digitali.

Finita l’emergenza Insieme per il lavoro vuole farsi trovare ancora più pronto di prima e continuare ad aiutare le persone che si sono iscritte al progetto che potranno approfittare di questo periodo per prepararsi ancora meglio. Insieme per il lavoro vuole continuare ad offrire alle aziende il servizio proposto fino ad oggi nella consapevolezza che l’unico modo per uscire dall’emergenza è cooperare, Insieme, nel rispetto delle regole di sicurezza.

 
 
 
A cura di:
Ufficio stampa
 
 

Data ultimo aggiornamento: 10-03-2020