Trasporto merci, aperte le candidature al corso per autotrasportatori. Lezioni in partenza a giugno

 

Sono aperte le candidature per la prima edizione del corso di preparazione al conseguimento delle patenti C-CE-Cqc per diventare autotrasportatori professionisti.

Il corso, finanziato da Insieme per il lavoro è gratuito per i partecipanti e si svolgerà dalla metà del prossimo mese di giugno. Per candidarsi, è necessario iscriversi a Insieme per il lavoro (da qui) ed essere in possesso della patente B. E’ inoltre richiesta la conoscenza della lingua italiana, la disponibilità a svolgere l’attività formativa in modo semi intensivo dal lunedì al sabato, la disponibilità a lavorare in futuro su turni e orari in linea con le esigenze del settore.

Nell’ultima settimana di maggio verranno effettuate le selezioni dei candidati per il raggiungimento di un numero massimo di 15 corsisti, i quali saranno chiamati a frequentare in presenza il corso nel mese di giugno.

Il percorso formativo è realizzato in collaborazione con Ecipar Bologna e con l’Autoscuola Sasso Marconi, con sede a Sasso Marconi, dove si svolgeranno le lezioni. Sono previste per il conseguimento delle patenti C, Ce e Cqc (Carta di qualificazione del Conducente) un totale di 145 ore di lezione così suddivise: 131,5 ore di aula, 8,5 ore individuali di guida obbligatorie su autocarro (patente C), 5 ore individuali aggiuntive di guida su autotreno (patente Ce). Al termine delle lezioni sono previsti gli esami organizzati dalla Motorizzazione di Bologna.

Il corso nasce per offrire nuove opportunità ai beneficiari di Insieme per il lavoro nel settore dell’autotrasporto, che registra ormai da anni una forte carenza di autisti di professione. D’altra parte, l’obiettivo è fornire una risposta concreta alle aziende del settore, da parte delle quali è forte la richiesta di professionisti in possesso delle patenti per il trasporto delle merci.