Servizio Civile Universale: collabora con Insieme per il lavoro e Città metropolitana di Bologna

Quattro posti a disposizione per i giovani volontari

 

C’è tempo fino alle ore 14 di lunedì 15 febbraio 2021 per presentare la domanda di partecipazione al nuovo Bando del Servizio Civile Universale , che darà l’opportunità a 55.793 operatori volontari di partecipare a uno dei 3.032 progetti da realizzarsi in Italia o dei 137 progetti all’estero. 

I progetti si realizzeranno tra il 2021 e il 2022 e saranno di durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi

Da quest’anno è possibile svolgere la propria esperienza di Servizio Civile presso l’Area sviluppo economico della Città metropolitana di Bologna, nell’ambito del progetto Prove di Inclusione: tutti gli approfondimenti a questo link .

In particolare, i giovani che lo desiderano potranno candidarsi per collaborare:

 

Questa esperienza sarà per i giovani volontari occasione di apprendimento e di crescita dal punto di vista delle competenze relazionali e comunicative, nonché utile e funzionale all’acquisizione di stimoli e abilità spendibili in un contesto lavorativo.

Gli aspiranti  volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) dove, attraverso un  sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura. 

Per presentare la propria domanda in modo corretto, è possibile consultare questa guida alla candidatura .

Per saperne di più e approfondire, invitiamo tutti i giovani interessati  a partecipare ad un incontro dedicato che si terrà online giovedì 28 gennaio alle ore 11: per tutte le informazioni su come partecipare, è possibile visitare il sito di Scubo .