A Castel Maggiore un open day sul settore della logistica

Insieme per il lavoro ha partecipato alla giornata organizzata da Falab: un'occasione per incontrare i beneficiari che vivono nell'Unione Reno Galliera

 

C'era anche Insieme per il lavoro all’open day del FALAB di Castel Maggiore, dedicato in questo mese al settore della logistica, così centrale per l’economia del territorio metropolitano bolognese. Un pomeriggio, quello di giovedì 26 maggio, pensato per chi è in cerca di un primo impiego oppure di un’opportunità per il reinserimento lavorativo o ancora di un’occasione formativa per il miglioramento delle proprie competenze professionali. L'evento era aperto a tutti ed è stata un’occasione utile, anche per i beneficiari di Insieme per il lavoro che vivono nell’Unione Reno Galliera, per riprendere i contatti con il progetto e il suo staff.

Il programma del pomeriggio prevedeva, dalle 14,00 un momento di matching di domanda e offerta di lavoro. Insieme per il lavoro, con GiGroup, Etjca e Lavoropiù, è rimasto a disposizione del pubblico per informazioni, candidature e valutazioni dei cv. Dalle 16,30 si sono susseguiti gli interventi dei relatori sul tema della logistica, a cui sono seguite le domande dei partecipanti.

FALAB è l’hub dell'innovazione e dell’inclusione dedicato alla formazione e all’interazione tra imprese, startup, aspiranti imprenditori e imprenditrici, coworkers ed enti del terzo settore, che si rivolge a tutti i cittadini e le cittadine dell’Unione Reno Galliera. Dopo il primo appuntamento, dedicato al Fondo Impresa Donna, si è proseguito con il focus sulla logistica, in attesa dei prossimi appuntamenti. Gli open day sono pensati come giornate ricche di opportunità, per favorire la conoscenza del settore specifico e agevolare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.