Con il People Mover partono 9 nuovi posti di lavoro

La collaborazione tra Insieme per il lavoro, TPER e Marconi Express

 

Nove tra i beneficiari di Insieme per il lavoro, accompagneranno i passeggeri a bordo del Marconi Express, la navetta elettrica che, dal 18 novembre, permetterà di raggiungere l’Aeroporto di Bologna dalla Stazione centrale e dal centro città, e viceversa, in poco più di 7 minuti.

I nove neo-assunti, selezionati dal bacino di giovani under 40 che si sono rivolti a Insieme per il lavoro, progetto promosso da Comune, Città metropolitana e Arcidiocesi di Bologna per favorire l’inserimento lavorativo di persone disoccupate, avranno il compito di facilitare ai viaggiatori l’accesso al People mover dai punti di arrivo e partenza della città.

I candidati sono stati scelti a valle di un percorso di selezione, in stretta collaborazione con TPER, partecipata della società Marconi Express Spa, che gestirà il People Mover.

Una collaborazione importante che non solo va a vantaggio delle persone che hanno trovato un lavoro adeguato alle loro competenze e attitudini, ma anche rappresentativa dell’efficacia della collaborazione della rete di imprese attivata da Insieme per il lavoro.