La stagione del lavoro agricolo è alle porte

L’emergenza Covid-19 mette a rischio i raccolti per mancanza di manodopera

 

Dalle aziende agricole arriva l’appello e Insieme per il lavoro ha risposto avviando la selezione per candidare i beneficiari e le beneficiarie al lavoro agricolo stagionale. Circa 160 i primi potenziali candidati distribuiti nell’intero territorio metropolitano, dei quali circa 40 hanno già manifestato interesse a prestare la propria opera. Insieme per il lavoro continuerà ad alimentare nei prossimi giorni questo bacino di persone disponibili al lavoro agricolo per rispondere alla domanda che ci aspettiamo proverrà delle aziende agricole del territorio.

Ancora una volta Insieme per il lavoro con il suo network si pone come uno strumento efficace per un dialogo tra domanda e offerta di lavoro a Bologna.